La stampante 3D Creatbot D600 Pro, la prima per usi industriali si evolve, ma quali sono le differenze?

La stampante 3d Creatbot D600 è stata molto apprezzata e venduta nel settore industriale automobilistico e aerospaziale, già dai primi anni di commercializzazione risalente ai primi anni del 2016.

La versione della stampante 3D Creatbot D600 Pro è stata sviluppata alla fine dell’anno 2018, è in grado di stampare in 3D oggetti di grandi dimensioni con materiale ad alte prestazioni per applicazioni industriali. Oltre ai materiali della Creatbot D600, ne parliamo qui con un articolo ben dettagliato, stampa facilmente polimeri tecnici di alta resa come la fibra di carbonio, il nylon, il PC, ecc.

Creatbot D600 pro

La Versione Pro si differenzia soprattutto nelle prestazioni con i materiali che hanno bisogno di temperature elevate per estrudersi al meglio. Se stai cercando una stampante 3D industriale con ampia area di lavoro, la D600 Pro può essere la tua scelta migliore.

La stampante 3D Creatbot D600 Pro funziona perfettamente nell’industria automobilistica o aerospaziale, così come nella progettazione artistica, nella progettazione di prodotti, nella riproduzione di reliquie culturali o nella modellazione concettuale. 

CreatBot D600 Pro: quali sono i miglioramenti rispetto a D600?

  • 25 punti di controllo controllano la regolazione della piattaforma dell’edificio e la livellano automaticamente
  • Guida lineare di precisione per un funzionamento stabile e scorrevole
  • La protezione da mancanza di corrente ricorda automaticamente l’ultima posizione e continua la stampa 3D
  • Piattaforma da costruzione riscaldata in vetro e adesivi BuildTak
  • Facile controllo tramite lo schermo tattile da 4,3 pollici
  • La camera di costruzione riscaldata a 70 gradi riduce al minimo la deformazione
  • Camera di essiccazione dei filamenti per nylon e altri filamenti idrofili
  • Temperatura di produzione fino a 260°C hotend (sinistra) e 420°C hotend (destra)
Creatbot D600 pro

Temperatura dell’estrusore fino a 420 °C

CreatBot è tra i primi a rilasciare un ugello a 420 °C ad altissima temperatura per il mercato di massa. Inoltre, CreatBot possiede brevetti innovativi esclusivi. L’estrusore ad alta temperatura consente di lavorare una vasta gamma di filamenti. Le alette di raffreddamento blu ottimizzate raffreddano il freno termico in modo affidabile ed efficiente. In questo modo il calore dell’estremità calda viene mantenuto lontano dall’unità di estrusione. È inoltre possibile regolare con precisione l’altezza dell’ugello per ottenere la massima precessione. È possibile utilizzare design personalizzati per teste singole, doppie e triple.

Elevata precisione di stampa 3D

L’alta precisione delle stampe 3D è resa possibile dalla costante ricerca e sviluppo del sistema di alimentazione dell’estrusore. Con questo sistema è possibile ottenere risoluzioni elevate fino a 0,05 mm. Inoltre, consente un’estrusione costante del materiale senza il temuto intasamento dell’ugello. Precisione fino a: 0,05 mm Velocità di produzione fino a: 200mm/s

Camera di costruzione completamente chiusa

La camera di costruzione completamente chiusa tiene lontane tutte le influenze ambientali dalle vostre stampe 3D. Questo riduce al minimo la deformazione e tiene lontana l’umidità. In questo modo è possibile stampare in 3D senza preoccupazioni. Inoltre, il design chiuso riduce il rumore e mantiene costante la temperatura dell’edificio.

Livellamento automatico della piattaforma di costruzione – Regolazione ottimale

Controlla CreatBot D600 Pro e livella automaticamente la sua piattaforma di costruzione. In 25 punti di misura, il sensore BL misura la distanza tra la piattaforma dell’edificio e l’unità estrusore. Memorizza le singole distanze nei diversi punti della piattaforma. Sulla base di queste informazioni, questa stampante 3D compensa automaticamente eventuali irregolarità.

Guida lineare precisa

Grazie alla precisa struttura a guida lineare è possibile stampare modelli 3D con un’altissima precisione. Finitura con un additivo di precisione da 4 a 5 volte superiore rispetto alle comuni stampanti 3D del mercato di massa. Questo robusto design industriale offre una scorrevolezza superiore e un’alimentazione accurata dei filamenti. Producete modelli grandi e complessi in modo perfetto e affidabile con la stampante 3D CreatBot D600 Pro.

Spazio di installazione riscaldato – 70 °C Pro riduce al minimo la deformazione

Grazie al riscaldamento attivo dello spazio di installazione, il CreatBot D600 Pro garantisce una temperatura costante dello spazio di installazione. Assicuratevi che il vostro modello non si deformi durante la stampa 3D – la deformazione è un ricordo del passato.

Deposito a secco e riscaldato per il filamento

Conservare il filamento idrofilo in un magazzino asciutto e riscaldato. Questo vi garantisce una lavorazione di materiali assorbenti l’acqua come il nylon o il PC. Per ridurre al minimo l’assorbimento d’acqua, impostare la temperatura della camera tra 45°C e 65°C.

Materiali stampabili:

  • PLA
  • ABS
  • Carbon Fiber
  • Wood
  • Nylon
  • PC
  • PTEG
  • HIPS
  • PP
  • Flexible
  • TPU
  • PVA and more

Se hai bisogno di informazioni contattaci o acquista direttamente dal nostro shop

D600

D600 pro

Lascia un commento